Home          Programma          Registrazione Tickets          I Piu' Anziani          Cara Madre         Canglesa Takata          Avviso Legale



 

I PIU' ANZIANI 


 

Koskanuba – Helmer Twoyoungmen 

 

  Morley/Alberta - Canada

 

Helmer è il più anziano nel popolo degli Stoney, attore e insegnante

 

Koskanuba, come tanti dei suoi fratelli e delle sue sorelle, ha conosciuto nella sua infanzia il lato poco piacevole dei trattamenti subiti dai nativi, e soprattutto dai bambini. Questo l'ha segnato profondamente e ha reso difficili anche i suoi anni da adulto. Ha elaborato il suo trauma imparando a perdonare veramente. Possiamo sperimentare Helmer come persona molto allegra, i suoi scherzi sono diventati quasi leggendari. Soprattutto se la situazione diventa troppo seria si può contare su un commento sdrammatizzante da parte sua. Sostiene la conservazione della cultura e della lingua del suo popolo (i Nakota), insegnandole. Egli è anche un attore.

 

 

Madre Terra ha bisogno d'aiuto. Il cerchio dei più anziani ha bisogno di Koskanuba!

 

Aiuta Koskanuba in modo che possa seguire il richiamo del suo cuore e quello dei suoi Avi e realizzare il suo compito!

 


Dirk Schröder

 

 

Deutschland / Germania

 

Dirk è portatore, custode e messaggero di sapienza

Una volta giornalista di viaggi e pedagogo della natura selvaggia ha sperimentato tanto con le persone, le piante e gli animali – con tutti i nostri parenti. Il suo agire e il suo lavoro sono influenzati da una connessione profonda con la natura, con madre terra e con tutto ciò che esiste. La sua ri-connessione con la natura e con i cicli naturali è avvenuta attraverso il contatto con le culture indigeni di tutto il mondo. In particolare con i nativi americani Lakota, con i quali è connesso in modo molto profondo. Queste esperienze fanno parte della sua identità e influenzano, ovviamente, il suo praticare. Lavora volentieri con „ la gente piccola“ (i bambini) ma condivide anche con gli adulti il suo sapere. Dirk segue il richiamo del suo cuore e arricchisce il cerchio dei più anziani con la sua presenza. 

„La mia visione e il mio compito consistono nel divulgare largamente, nella nostra regione e oltre, il sapere dei popoli indigeni  che è in tutte le parti del mondo una combinazione di esperienze della natura, del rispetto e del sostegno dei talenti di un essere umano “

 


 

 Mario Salomon Caceres Vara

 

 

  Cusco - Peru

 

Mario è uomo medicina Hanpec Runa, sciamano Puma e uno dei più anziani

 

E' discendente diretto di Paullo Inca, figlio di Wayna Capac, imperatore nel passato del regno regale di „Peru“. Porta la medicina dai tempi d'origine, ha ricevuto la sua iniziazione presso il monte sacro Salkantay, Cusco. Così è cominciato il suo cammino spirituale in cui ha appreso dai maestri più vari tante parti dell'arte della guarigione e dell'insegnamento tradizionali e tipici per l'area geografica. Per poter lavorare e insegnare ufficialmente nei luoghi sacri conosciuti del suo paese ha uno studio/formazione come guida turistica e ha fondato un proprio centro di guarigione (Casa Real del Sol).

 


 

Peta'po B. Nicolas

 

Berlin, Deutschland

 

Peta'po è la più anziana e donna medicina nella tribù di Canglesa Takata

 

Peta'po è cresciuta con tante privazioni da bambina durante la guerra. Ha superato tutte le sfide nella sua vita e sta arricchendo la tribù Canglesa Takata con tanta esperienza di vita e con la sua equilibrante energia pacifica. Rappresenta insieme a Oyaté-tha-Tacan'sina gli Avi più anziani della tribù e attraverso di lei scorrono le loro saggezze nel popolo.

 

 

Madre Terra ha bisogno d'aiuto. Il cerchio dei più anziani ha bisogno di Peta’po!

 

Aiuta Peta’po in modo che possa seguire il richiamo del suo cuore e quello dei suoi Avi e realizzare il suo compito!

  



I PIU' ANZIANI 

  - MEDIATORI DIMENTICATI DI SAGGEZZE -

 

Siamo nel bel mezzo

di un mondo preda di una potente esteriorità e di una maratona di tutti i sensi. 

 

Le persone si stanno allontanando 

dai loro fratelli e dalle loro sorelle, dagli animali e dalle piante, da Madre Terra. E da se stessi.

 

Tutto è collegato con tutto. 

Ogni persona è in interazione continua con i suoi compagni di vita. La propria felicità funziona solo se anche l'altro è felice. Questa è Saggezza Antica.

 

Ancora esistono: I più anziani dei popoli

Sono cresciuti nei loro popoli a diventare i più anziani e sono chiamati dal Mondo Spirituale. Sono collegati con la medicina originale dei loro popoli e portano queste saggezze nei loro popoli.

 

I più anziani sono i portatori/le portatrici di una antica consapevolezza 

Questo lo stanno vivendo e insegnando. Non sui palcoscenici grandi e canali di distribuzioni importanti, e neanche con tanti „mi piace“. Lo stanno facendo in profondità, con quiete e riguardo.

 

I più anziani di quali popoli? 

Vengono da quei popoli, in cui viene percepito che questo pianeta è la nostra madre, e dove tutto fa parte del „Grande Mistero“. I popoli indigeni normalmente in questo sono un passo avanti rispetto a noi. 

 

I più anziani sono collegati

Tra di loro. Con gli antenati più anziani dell'altro lato. Sono collegati con il Mondo Spirituale. Sono loro che uniscono i popoli ad un alto livello. 

 

Accesso alle esperienze e alle saggezze dei più anziani:

Nei loro incontri siedono in consiglio. Avvengono degli scambi di vedute, delle proposte,eventuali problemi, chiarimenti. Consenzienti portano poi i messaggi nei loro popoli.  

 

L'incontro dei più anziani per Madre Terra 

Una tematica che unisce tutti i popoli è la situazione attuale della „nostra“ terra. L'incontro dei più anziani offre una piattaforma per i più anziani  di accogliere il grido d'aiuto da Madre Terra e di sensibilizzare le persone.